PASSWORD RESET

Agriturismo Lago di Como Lombardia

Peperonata Classica

220 0

Peperonata classica

Oggi parliamo di come preparare una buona peperonata classica, la ricetta di peperonata più diffusa in tutta Italia.

Gli ingredienti sono: peperoni, cipolla, pomodori e basilico. Per preparare una buona peperonata è fondamentale avere dei peperoni di ottima qualità, appena racconti e profumati meglio se dal vostro giardino o da quello di un amico. Inoltre, vi consiglio di utilizzare i peperoni di tutti i colori, quelli rossi, quel gialli e quelli verdi. La vostra peperonata sarà più bella da vedere ma anche più buona da mangiare. Servite la vostra calda nei mesi invernali o fredda d’estate.

Ingredienti:

Peperonata classica

peperoni assortiti: 4
pomodori piccadilly: 500 gr
cipolla bianca o rossa: 1
olio d’oliva
sale
basilico fresco

 

Per prima cosa pulire i peperoni lavandoli con abbondante acqua. Prendete i peperoni e con un coltello incidete la parte attorno al picciolo. Estraete il picciolo e tagliate i peperoni a metà . Aiutandovi con il coltello, eliminate le parti bianche presenti all’interno dei peperoni. Risciacquate i peperoni togliendo tutti i semini presenti all’interno e asciugateli. Tagliate i peperoni a listarelle larghe 1 cm circa. Prendete una padella dal fondo largo e versatevi un giro di olio d’oliva qb. Aggiungete una cipolla bianca o rossa pulita e affettata e lasciatela appassire a fiamma bassa. Non appena la cipolla sarà appassita, aggiungete i peperoni tagliati e saltateli in padella per un paio di minuti. Salate, coprite con un coperchio e lasciateli appassire per una decina di minuti. Quando i peperoni si saranno ammorbiditi un po’, aggiungete i pomodori a cubetti, delle foglie di basilico fresche, mescolate, coprite con il coperchio e lasciate cuocere il tutto per 20 minuti circa.  Se vedete che i peperoni si asciugano troppo, aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda. I vostri peperoni saranno cotti quando risulteranno completamente morbidi. Una volta cotti, aggiustate di sale ed aggiungete dell’altro basilico fresco. Versate la peperonata in un piatto da portata e servite calda o lasciate raffreddare prima di metterla in frigo.